La luce di crescita di una pianta a LED è una sorgente di luce artificiale che utilizza LED (diodi emettitori di luce) come si illumina per soddisfare le condizioni di illuminazione richieste per la fotosintesi nelle piante. In assenza di luce diurna, questo apparecchio di illuminazione funziona come luce diurna, permettendo alle piante di crescere normalmente o meglio. Questo tipo di lampada rafforza le radici delle piante, incoraggia, regola la fioritura e il colore dei fiori, promuove la maturazione dei frutti, la colorazione e migliora il gusto e la qualità! Progettando e producendo un'elevata efficienza e una lunga durata di vita delle piante a LED, una luce in crescita che aiuti davvero le piante a crescere, respingere le malattie non è un compito facile, ogni dettaglio deve essere fatto. Si prega di scegliere o acquistare le luci di crescita delle piante LVT LED considerando gli aspetti sotto riportati, oppure è possibile contattare direttamente il nostro rappresentante di vendita o gli ingegneri per assistenza.

(1) Razionalità della distribuzione della luce

La parte all'interno della pianta a LED coltiva la lampada che gioca un ruolo diretto nell'integrazione della luce vegetale è il chip LED (in seguito denominato chip). Si può dire che tutti gli altri componenti della lampada per la crescita delle piante LED sono progettati per servire il chip. La razionalità della distribuzione della luce della lampada di impianto a LED è quasi completamente determinata dal chip.

La distribuzione della luce include lo spettro dei chip e la corrispondenza dei chip. Lo spettro del chip è la banda di emissione di luce dopo che il chip è stato prodotto, in cui i più importanti sono la luce rossa con lunghezza d'onda tra 610nm-720nm e la luce blu con lunghezza d'onda tra 400nm-520nm. La luce rossa promuove la fotosintesi delle piante, principalmente sui risultati della fioritura delle piante; la luce blu aumenta l'attività dei cloroplasti vegetali, principalmente per la crescita delle radici. Inoltre, una piccola quantità di luce bianca, luce viola e luce verde vengono utilizzate insieme.

La collocazione del chip si riferisce al rapporto dei chip in varie bande (colori) quando le luci degli impianti a LED sono assemblate. A rigor di termini, il rapporto tra chip presi per diversi periodi di crescita di piante diverse è diverso, ma è impossibile cambiare la luce degli impianti a LED uno per uno per diversi giorni, il carico di lavoro è troppo grande, il costo è troppo alto, quindi LED Generalmente, secondo le piante piantine che usano principalmente le loro radici o usano principalmente fiori e frutta per progettare il rapporto del truciolo, in generale vengono usate più schegge rosse rispetto alle blue chips, le piante che raccolgono fiori e frutti dovrebbero aumentare il rapporto dei chip a luce rossa.

La razionalità della distribuzione della luce degli impianti a LED influisce direttamente sull'effetto luminoso. È anche un indicatore molto importante per la produzione di luci per impianti a LED. È anche il parametro più importante per giudicare le prestazioni delle luci degli impianti a LED.

(2) uniformità di illuminazione

Ogni pianta ha bisogno di ricevere luce. È meglio ricevere la stessa luce per ogni pianta. Almeno assicurati che l'intensità della luce, la qualità della luce e il tempo di illuminazione di ogni pianta siano relativamente vicini, altrimenti una luce insufficiente della pianta causerà una scarsa crescita, formando una lunga lunghezza della pianta, mentre l'altra parte cresce normalmente, ma non può utilizzare completamente la luce della pianta LED, che causerà inutili sprechi di risorse.

La causa principale della differenza nella crescita delle piante è l'uniformità dell'illuminazione. L'uniformità dell'illuminazione può essere suddivisa nell'uniformità della distribuzione di diverse bande ottiche nei chip delle lampade per la crescita delle piante LED e nella distribuzione della distanza tra le luci degli impianti a LED.

La distribuzione del truciolo è il rapporto di truciolo leggero ottenuto dalle esigenze di illuminazione di diversi impianti, calcolando come interspescare tra i chip e infine distribuito sulla luce dell'impianto e impacchettato sul pannello COB (o scheda pcb) secondo una certa regola, quindi che l'intensità della luce è distribuita in modo uniforme su ogni spia di impianto a LED illumina l'area.

La disposizione della spaziatura tra le lampade di crescita delle piante a LED è determinata principalmente in base all'intensità dell'illuminazione del bordo di una singola lampada per impianto a LED. Inoltre, l'altezza di installazione delle lampade deve essere considerata. Dopo il calcolo completo, si ottiene la distanza di distribuzione tra le luci degli impianti a LED per garantire l'uniformità dell'illuminazione durante l'impianto di grandi superfici.

Pertanto, l'uniformità di illuminazione della lampada per impianti a LED è riassunta come segue: la qualità della luce e la distribuzione dell'intensità della luce sono uniformi nel centro e nella periferia della singola lampada di crescita delle piante a LED, e la qualità della luce e la distribuzione dell'intensità luminosa sono uniformi l'intersezione tra le lampade a LED adiacenti e le altre aree di illuminazione.

(3) efficienza luminosa

Gli scienziati sono costantemente impegnati ad aumentare l'efficienza del tasso di conversione elettro-ottico di ciascun dispositivo elettrico. La situazione è la stessa per i ricercatori delle luci degli impianti a LED. In qualità di produttore leader di lampade e impianti LED per la produzione di lampade a LED, LVT persegue e esplora costantemente il metodo per aumentare l'efficienza della conversione della luce e il modo di far crescere le piante con lo stesso consumo energetico.

A partire dai bisogni umani, abbiamo bisogno di più luci per impianti a LED a risparmio energetico. L'efficienza di conversione elettro-ottica delle lampade ad incandescenza è solo 2-3%, e l'efficienza di conversione delle luci degli impianti a LED è pari a 20-30%, questo è un progresso molto grande.

Dalle esigenze delle piante, l'efficienza luminosa delle luci degli impianti a LED è più importante. La crescita delle piante non è tutto lo spettro applicabile. Estraggono solo le parti di cui hanno bisogno. Questo ci impone di fornire lo spettro richiesto per la crescita delle piante in quel momento per ogni fase di crescita di ogni impianto durante la produzione di luci per impianti a LED.

Pertanto, un'altra caratteristica delle luci degli impianti a LED è la premessa del consumo di energia, può far crescere le piante, aumentare la resa e la qualità.

(4) Affidabilità dissipazione del calore

La lampada per impianti a LED a bassa potenza può essere utilizzata senza speciali misure di dissipazione del calore. Ha solo bisogno di fare la struttura di dissipazione del calore di base. Poiché la lampada di impianto a LED ha un'efficienza di conversione elettro-ottica elevata, il calore relativo generato non è eccessivo, ma il caso della lampada di impianto LED ad alta potenza non è la stessa. Sebbene la quantità di calore generato sia molto ridotta rispetto alle lampade tradizionali, l'uso prolungato non solo causa grandi danni alle lampade, ma comporta anche il rischio di bruciare piante a distanza ravvicinata. Pertanto, è necessario prendere misure speciali di dissipazione del calore.

Una dissipazione del calore affidabile può portarci la convenienza nelle seguenti aree:

(4.1) In teoria, per quanto riguarda la durata della vita delle luci degli impianti a LED, la vita utile delle luci degli impianti a LED è di circa 50,000 ore. Se la dissipazione del calore non è buona, la struttura interna invecchierà più velocemente e la durata delle lampade si ridurrà nettamente;
(4.2) Efficienza luminosa, qualsiasi fonte di luce artificiale ha un leggero decadimento, un fattore molto importante che influenza la velocità del decadimento della luce è la temperatura, l'alta temperatura accelera l'invecchiamento del materiale; utilizzando la stessa lampada impianto LED per 50,000 ore, solo in ambienti con temperature diverse (in ambienti ad alta temperatura e in ambienti con temperature sicure), è indubbiamente la resa totale e la qualità di quest'ultimo sarà superiore alla precedente.
(4.3) L'efficace dissipazione del calore della lampada dell'impianto a LED LVT può anche aiutare a controllare la temperatura ambiente. Se il calore della luce della pianta non è ben controllato, la temperatura locale attorno alla lampada è leggermente superiore per un lungo periodo e lo stato della crescita della pianta sarà sicuramente diverso da quello di altri luoghi. Questo non è favorevole al controllo generale della temperatura della serra o della fabbrica di piante.

Quando si acquistano lampadine LED ad alta potenza, l'affidabilità della dissipazione del calore è un importante indicatore tecnico, che avrà un impatto diretto e serio sulla resa e sulla qualità delle colture successive.

(5) Sentirsi a proprio agio

Un prodotto eccellente deve avere prestazioni elevate. Un prodotto perfetto avrà inevitabilmente un effetto visivo molto accattivante.

Come giudicare il comfort visivo di una luce di impianto a LED? L'aspetto è uno dei fattori, ma la lampada a LED è un prodotto funzionale, dopotutto, ed è un po 'superficiale solo per giudicare dall'aspetto. Diamo un'occhiata a come giudicare il comfort estetico delle luci degli impianti a LED:

(5.1) L'aspetto, non ti sbagli, è l'aspetto delle luci degli impianti a LED: generalmente in forma quadrata e rotonda, che è accettabile per tutti. Le forme rettangolari devono avere una certa proporzione per evidenziare l'effetto visivo, non dovrebbero essere troppo lunghe e sottili. Un altro punto è lo spessore della lampada, secondo il punto estetico delle persone moderne, un po 'più sottile è più in linea con le abitudini del pubblico. Se il faretto in crescita a LED è fatto con l'aspetto di una torcia vecchio stile, non è solo scomodo da usare, ma non può essere accettato in apparenza.
(5.2) Per oggetti che ricevono luce, qui si riferisce principalmente a piante e persone. Rendere le piante comode innanzitutto è soddisfare i bisogni di crescita delle piante. Le luci degli impianti a LED sono utilizzate per fornire alle piante il loro spettro preferito. Crescono forti e naturalmente comodi. Per le persone, è soprattutto il comfort visivo. In base alle esigenze delle piante, le luci degli impianti a LED sono composte da chip LED rossi e blu. Aggiungendo la luce viola e la luce verde naturale, le luci per impianti a LED LVT hanno una forte sensazione esuberante. Tuttavia, hanno ancora effetti diversi sul nervo visivo dell'uomo e degli animali. Si raccomanda di non guardare direttamente la luce dell'impianto LED mentre si accende.

In generale, il comfort delle luci degli impianti a LED è anche un fattore nel considerare l'acquisto di luci per la coltivazione di piante a LED, ma la chiave è ancora pratica. Dopotutto, l'esistenza delle luci delle piante viene principalmente utilizzata per aiutare le piante a crescere in modo sano, invece che artigianale.

(6) Applicabilità ambientale

Come suggerisce il nome, prima di acquistare le luci degli impianti a LED, è necessario considerare quale tipo di ambiente si utilizzerà e quale tipo di prestazioni è necessario.

L'applicabilità ambientale delle luci degli impianti a LED può essere analizzata in modo approssimativo dall'area di impianto, dalle caratteristiche dell'impianto e dall'ambiente di crescita delle piante.

Decidere quale forma utilizzare la lampada per impianti a LED in base alle dimensioni dell'area di impianto. Per un singolo integratore di luce vegetale, è possibile utilizzare una lampada tonda a LED per illuminare l'impianto in tutte le direzioni, non solo per soddisfare le esigenze della luce delle piante, ma anche per ridurre lo spreco di energia elettrica e di energia luminosa rispetto alla forma quadrata Luce di impianto a LED. Tuttavia, quando si pianta in grandi aree, è preferibile utilizzare la luce di crescita quadrata a LED. A causa della vasta area, l'intervallo di crescita della pianta è stretto e ogni pianta ha bisogno di ricevere un'illuminazione uniforme ovunque. Se viene utilizzata una luce circolare, non è possibile garantire l'illuminazione alla giunzione di più luci. Al contrario, la lampada quadrata a LED per impianti può risolvere bene i suddetti problemi.

Secondo le caratteristiche delle piante, le piante positive devono fornire luce particolarmente sufficiente durante le fasi di fioritura / bloming / crescita rapida, e le lampade per piante LED ad alta potenza sono spesso utilizzate come supplemento leggero. Se la pianta è in periodo di maternità, il livello di luce non è molto alto, quindi la striscia luminosa a LED può essere utilizzata per soddisfare le esigenze di crescita.

L'ambiente di crescita delle piante varia molto a seconda del tipo di pianta. C'è un'enorme differenza di luce, aria, alimentazione, umidità, ecc. Dal punto di vista dell'utilizzo di luci per impianti a LED, consideriamo principalmente che tipo di luce ha bisogno l'impianto, quanto è necessario. Inoltre, dobbiamo prestare attenzione ad alcune caratteristiche aggiuntive, come: supponendo che i lichetti di piante a LED siano utilizzati per la coltivazione idroponica, l'umidità relativa dell'ambiente sarà maggiore, il che richiede che la lampada dell'impianto abbia una certa prestazione impermeabile, per evitare di influenzare l'uso e la durata delle luci degli impianti a LED.

Tutte le cose non saranno assolutamente perfette. Come produttore leader di luci per impianti a LED, LVT ha sempre fatto: scoprire le esigenze degli utenti → soddisfare le esigenze degli utenti → problemi di feedback degli utenti → risolvere i problemi riscontrati dall'utente → fornire prodotti e servizi migliori → fornire agli utenti migliori luci per impianti a LED e fornire alle piante migliori nutrienti leggeri. Di seguito sono elencate le nostre principali categorie di lampade a LED per la coltivazione di piante: